Via San Vito, 200 - Tito

Potenza - ITALY IT

info@worldnetexchange.eu

+39 347 6996574

Project & activities

International Association

Studiare in una lingua straniera

Suggerimenti e trucchi per studiare in un’altra lingua

Studia in una lingua straniera

Se vuoi studiare in Europa, molte istituzioni in tutto il continente offrono programmi in inglese. Puoi anche optare per programmi in francese, spagnolo o portoghese, a seconda di dove scegli di andare. Può essere spaventoso scegliere uno studio in un’altra lingua diversa dalla tua. Non deve esserlo, purché tu sia preparato. Condivideremo alcuni suggerimenti su come sfruttare al meglio il tuo programma di studio e migliorare il tuo inglese mentre lo fai. Molti dei suggerimenti aiuteranno a migliorare anche altre abilità linguistiche non madrelingua.

1. Fai il test

Molte istituzioni richiedono che tu faccia un test di inglese come parte della procedura di domanda, al fine di stabilire di possedere il giusto livello di inglese. Anche se non hai bisogno di fare un test, è sempre utile farlo comunque. È importante che tu faccia il test da solo e senza aiuto esterno. 

Alcuni test che potresti fare:

Se è richiesto un test per l’ammissione, assicurati di prendere quello giusto!

2. Studia l’inglese prima di iniziare

Esistono molti modi per studiare l’inglese (accademico) prima di iniziare il programma. Puoi studiare online , ma ci sono anche corsi di lingua inglese che puoi seguire in una vasta gamma di istituzioni in tutta Europa. Spesso puoi scegliere l’intensità e la durata di tale corso. Molti di loro sono ospitati nel Regno Unito, ma non dimenticare che l’inglese è una lingua ufficiale anche in Irlanda e Malta.

3. Studia mentre studi

Una volta che hai iniziato i tuoi studi, potresti trovare possibilità presso il tuo istituto di studiare la lingua madre o l’inglese accanto al tuo programma ufficiale. In questo modo puoi assicurarti che il tuo livello di inglese aumenti e puoi applicare direttamente ciò che hai imparato nelle lezioni e nella vita sociale. Questi corsi possono essere gratuiti o disponibili a una tariffa ridotta (per studenti). Assicurati di chiedere ai tuoi insegnanti.

4. Non aver paura

Soprattutto nelle prime fasi dei tuoi studi, potresti avere paura di parlare, perché non sei sicuro delle tue abilità linguistiche. Non c’è motivo per questo: l’importante è esprimersi e alla gente non dispiacerà che tu possa commettere un errore o due. Finché proverai, imparerai più rapidamente. E se qualcuno ti corregge, è pensato positivamente per aiutarti, non come critica!

5. Fai amicizie internazionali

Quando studi all’estero, è facile connettersi alle persone del tuo paese di origine e parlare nella tua lingua madre. Ti aiuta a sentirti a casa per avere persone nella stessa zona. Ma per le tue abilità in inglese, è utile avere anche una rete internazionale. In questo modo, conversi in inglese al di fuori dei tuoi studi su base regolare. In quasi tutte le città studentesche esiste una branca della rete di studenti Erasmus a  cui è possibile connettersi. Potrebbero esserci anche altre comunità internazionali.

6. Non abbiate paura di chiedere aiuto

Parlare in inglese è una cosa, ma scrivere in inglese può essere un’altra sfida. Se ritieni di non poter tenere il passo con la classe o di non essere in grado di fornire lo standard del lavoro scritto che dovresti fare, contatta i tuoi insegnanti o il tuo consulente di orientamento. Il personale docente può aiutarti a identificare il nucleo dei tuoi problemi, mentre un consulente di orientamento può fornire suggerimenti su come migliorare.

7. Buon divertimento!

L’apprendimento è più semplice quando ti diverti. Quindi anche quando sei all’inizio, esci, fai amicizia e fai le cose. La lingua migliorerà alla fine. La prossima cosa che saprai è che starai sognando in inglese!

(articolo tratto da Commissione europea del 14/10/2018)

admin

NomeEmail

Lascia un commento

Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube