Via San Vito, 200 - Tito

Potenza - ITALY IT

info@worldnetexchange.eu

+39 347 6996574

Project & activities

International Association

Titolo

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait

Quali sono le città dell’UE con la popolazione più giovane?

Nell’Unione europea (UE), il rapporto di dipendenza dei giovani era del 35% nel 2017. In altre parole, c’era in media un giovane (di età pari o inferiore a 19 anni) per tre persone in età lavorativa. Il rapporto di dipendenza degli anziani era un po ‘più basso (33%), rappresentando il rapporto tra il numero di persone anziane (dai 65 anni in su) rispetto al numero di persone in età lavorativa.

A livello di città, Bruxelles è la capitale più giovane dell’UE con un tasso di dipendenza dei giovani di oltre il 40%, seguito da vicino da Parigi e Dublino (39%). Al contrario, Lisbona, con un rapporto di dipendenza degli anziani di oltre il 41%, è la capitale con i cittadini più anziani, davanti a Roma (36%) e La Valletta (34%).

In occasione della Giornata mondiale delle città, diamo uno sguardo alla diversità demografica nelle città dell’UE.

Le città più giovani sono in Francia e nel Regno Unito

I rapporti di dipendenza dei giovani erano più alti in un gran numero di città in Francia e nel Regno Unito. La Communauté d’agglomération Val de France, vicino a Parigi (Francia), ha registrato il rapporto più alto (58%, dati 2014).

Germania e Romania – molte città con basse quote di giovani

Il rapporto di dipendenza dei giovani nelle città era inferiore alla media UE (35%) in Germania, Cipro (dati 2011), Lituania, Lussemburgo (dati 2011), Malta, Austria, Polonia (dati 2014), Romania, Slovenia (dati 2016 ) e la Slovacchia. Circa due terzi delle 19 città con il rapporto più basso (inferiore al 25%) erano in Romania o Germania.

Le città più antiche di Germania, Francia e Italia …

Il più alto rapporto di dipendenza da vecchiaia, con un rapporto di almeno una persona di età superiore ai 65 anni per due adulti in età lavorativa, è stato registrato nella località costiera francese di Fréjus (64%; dati 2015), seguito da altre sette città

  • le città costiere di Cannes (dati del 2014) in Francia, Savona, Genova e Trieste in Italia e Waveney (che comprende Lowestoft) nel Regno Unito;
  • Dessau-Roßlau e Görlitz nella Germania orientale.

Nel 2017, la maggior parte delle città dell’UE con un tasso di dipendenza della vecchiaia pari o superiore al 45% si trovava in Italia (12 città), Germania (8 città) e Francia (6 città; dati 2014 o 2015).

Relativamente pochi anziani vivono nelle città satellite intorno a Madrid e Parigi

Nel 2017, c’erano 57 città in tutta l’UE con un rapporto di dipendenza degli anziani inferiore al 20%. I rapporti di dipendenza per gli anziani più bassi sono stati in due città vicino a Madrid: Rivas-Vaciamadrid (10%) e Valdemoro (14%). C’erano diverse altre città con rapporti di dipendenza degli anziani relativamente bassi intorno alla capitale spagnola e in un numero di città minori intorno a Parigi.

(articolo tratto da Eurostat.eu del 30/10/2019)

admin

Lascia un commento

Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube